Home Make Up

Consigli Make Up: trucco ” from Day to Night”

CONDIVIDI

Come realizzare un make up perfetto dalla mattina alla sera

Soprattutto adesso che finalmente è arrivato il bel tempo,  può capitarci  piuttosto spesso di uscire la mattina per tornare a casa soltanto a notte inoltrata. Dopo aver lavorato/studiato/sudato per circa 8 ore della nostra esistenza, il caldo con i suoi modi suadenti ci incoraggia a stare fuori ed ecco che ci facciamo conquistare dalla malsana idea di prendere un impegno per la sera. Che il gran finale sia un aperitivo con le amiche, un cinema, una cena a lume di candele o una serata in discoteca, le diverse attività giorno-notte hanno bisogno se non di un diverso make up almeno di un restyling fatto bene!

66ème Festival de Venise (Mostra)

E per un rapido restyling “salva serata” basta avere in borsetta:

– un kajal nero

– un ombretto marrone/grigio

– un rossetto (di quelli scuri e intensi)

Come fare un trucco “Day to Night”

Partiamo dall’inizio: di solito il make-up da giorno è più semplice e chiaro di quello da sera, sia per quanto riguarda la scelta degli ombretti che per l’intensità del tratto. In altre parole, molte di noi la mattina stendono giusto un velo di ombretto chiaro, aggiungono una riga di matita marrone o di eyeliner, un tocco di mascara e via!

Un trucco del genere è velocemente trasformabile in uno da sera: basterà scurirlo un pò, renderlo un po’ più intenso ed è fatta!

Met-Ball-2011-Diane-Kruger

Prendete l’ombretto marrone o grigio, e sfumatelo nella piega dell’occhio e all’attaccatura delle ciglia inferiori (e se volete uno sguardo più felino allungate la forma dell’occhio verso l’esterno). Ritoccate la matita o l’eyeliner con il kajal nero e, per un effetto più sensuale, aggiungetelo anche all’interno dell’occhio. Ovviamente un qualsiasi trucco risulterà sicuramente più intenso se viene abbinato a delle labbra rosse, fucsia o magari bordeaux. Dunque non vi resta che completare il look con una passata di rossetto e siete pronte per la vostra serata!