Home Senza categoria

TOP 15: Cose da fare e da vedere prima di morire

CONDIVIDI

I must per vivere una vita vera – “La nostra vita è un’opera d’arte – che lo sappiamo o no, che ci piaccia o no. Per viverla come esige l’arte della vita dobbiamo – come ogni artista, quale che sia la sua arte – porci delle sfide difficili (almeno nel momento in cui ce le poniamo) da contrastare a distanza ravvicinata; dobbiamo scegliere obiettivi che siano (almeno nel momento in cui li scegliamo) ben oltre la nostra portata, e standard di eccellenza irritanti per il loro modo ostinato di stare (almeno per quanto si è visto fino allora) ben al di là di ciò che abbiamo saputo fare o che avremmo la capacità di fare. Dobbiamo tentare l’impossibile”. (Zygmunt Bauman)

60b09dcc1c35b8b861dd03f022a8ee8c

Vivere è il compito più difficile che ogni uomo si trova a dover svolgere. Esistere, sopravvivere, quello sì..lo sappiamo fare tutti a modo nostro, ma la vita vera, quella fatta di emozione, sentimento, eccitazione, quella è un’altra storia. Vivere richiede impegno ed entusiasmo, passione ed intraprendenza, senno, coraggio di lanciarsi in nuove avventure, provare nuove esperienze, abbandonarsi a sensazioni, sapori, colori, profumi, fino ad allora sconosciuti.

Ecco le 15 cose che secondo noi bisogna assolutamente fare prima di morire:

1 – Paris, mon amour: Visitare la “città dell’amore” con la vostra dolce metà. Una tappa fondamentale, un’esperienza da provare almeno una volta nella vita. Baciarla/o in cima alla Tour Eiffel: indimenticabile! Ah l’amourrrr..

2 – Fare surf alle Hawaii: Se amate lo sport e soprattutto il surf, dovete assolutamente provare l’ebrezza di cavalcare le onde delle Hawaii. Come dire di no ad acqua cristallina e sabbia dorata?

3 -Visitare le Piramidi Egizie e la Sfinge: Tra le sette meraviglie del mondo, la Piramide di Cheope, le Piramidi Egizie e la Sfinge sono senza dubbio un luogo di culto immancabile per i veri “Viaggiatori”

4 – Intraprendere il Cammino di Santiago: Un’esperienza spirituale, ma non solo, il Cammino di Santiago è un momento di forte affermazione del proprio essere. Durante il percorso infatti avrete modo di conoscere meglio voi stessi, di entrare in contatto con il vostro vero Io e di incontrare tante persone da ogni parte del mondo.

5 – Sentire l’odore della lavanda in Provenza: Le magnifiche e sterminate distese viola tipiche della Provenza, sono una gioia per il cuore, per gli occhi e…per il naso! L’odore della lavanda appena colta è una delle piccole esperienze che bisogna assolutamente provare.

6 – Ballare la samba al Carnevale di Rio: “Brasillll Tarararaaa”..colori, musica, allegria! Il Carnevale di Rio è la meta ideale per persone gioiose e spumeggianti. Un vero must per “celebrare la vita”.

7 – Trascorrere il Natale in Australia: La tradizione vuole che il Natale sia racchiuso in: albero di natale, presepe, spiritualità, regali, gioia, famiglia, cenone, camino.. un’esperienza da provare almeno una volta nella vita però è trascorrere il 24 e 25 Dicembre in costume a prendere il sole in spiaggia. Assolutamente indimenticabile!

8 – Camminare a piedi nudi su un prato Irlandese: I prati dell’isola smeralda sono rinomati in tutto il mondo e non potete non provare l’emozione di sentire l’erba Irlandese sotto i vostri piedi.

Per scoprire le altre clicca qui.

Fonte foto: Pinterest