Home Attualità

LIBRI: ‘La moglie magica’

CONDIVIDI

La moglie magica

Mariangela, giovanissima e fresca di nozze, si trasferisce nell’elegante palazzina Liberty di via Eustachi a Milano. I vicini restano incantati dai suoi grandi occhi illuminati di gioia e dalla sua carica travolgente di vitalità. Eppure, nel tempo, gli stessi vicini la vedono spegnersi: quella ragazza allegra ed esuberante diventa una donna nervosa e sfuggente. E anche se tutti le vogliono bene, nessuna può aiutarla davvero, perché il motivo della sua tristezza è il marito Paolo. Per lui, quattordici anni prima, Mariangela ha lasciato il suo paesino, stregata dagli occhi neri e imperscrutabili di quel ragazzo di città e dalla promessa di una vita brillante. Tuttavia, Paolo è un uomo che confonde l’amore con il possesso, che maschera con l’aggressività la propria insicurezza e riesce a essere geloso persino delle attenzioni che la moglie rivolge ai bambini. Dopo l’ennesimo gesto violento del marito, Mariangela si risveglia dal suo torpore e ritrova il coraggio di ribellarsi.

Sveva Casati Modignani è una delle firme più amate della narrativa contemporanea: i suoi romanzi, tradotti in venti paesi, hanno venduto fino a oggi oltre undici milioni di copie. Tra i motivi di tanto gradimento, la ricchezza delle trame e dei contenuti, capaci di ripercorrere – attraverso le vicende familiari e sentimentali dei protagonisti – la storia del nostro paese, i mutamenti sociali, quelli economici e il ruolo della donna nel contesto reale di ieri e di oggi. L’autrice vive da sempre a Milano nella stessa casa in cui è nata e che apparteneva a sua nonna.

www.svevacasatimodignani.it