LIBRI: ‘Berlinguer deve morire’

download3 ottobre 1973: Enrico Berlinguer scampa per miracolo a un incidente stradale a Sofia. Disgrazia o attentato? Per diciotto anni la notizia rimane avvolta nel segreto, finché il senatore del PDS Emanuele Macaluso, sostenuto dalla vedova del segretario del PCI, racconta la verità: fu un complotto del KGB e dei servizi bulgari. La vicenda fu ricostruita in un testo uscito nel 2005 e acclamato da giornali e politica (fra i molti «fan», Michele Serra e Indro Montanelli); oggi Fasanella e Incerti riscrivono quel libro, con nuove rivelazioni e integrando l’indagine di allora con un profilo biografico aggiornato e una nuova introduzione. Per spiegare, fra le altre cose, perché, dopo di lui, la Sinistra non ha ancora trovato un punto di riferimento di quella statura.

Giovanni Fasanella è giornalista e saggista. Per Sperling & Kupfer ha pubblicato Segreto di Stato, 1861 e Intrighi d’Italia.

Corrado Incerti è un giornalista impegnato soprattutto nelle inchieste sul terrorismo. Dal 1980 lavora per Panorama come inviato per servizi in Italia e all’estero.

Da leggere