LIBRI: ‘La cacciatrice di fate’

554978882005HIG_2_227X349_exactEdimburgo, 1844. La giovane Lady Aileana, figlia del marchese di Douglas, nasconde un segreto. Di giorno è una perfetta gentildonna alle prese con gioielli, vestiti e feste scintillanti. Di notte è una spietata cacciatrice di fate. Da quando sua madre è morta per mano di una creatura soprannaturale, Aileana ha giurato vendetta e ha iniziato a combattere le fate insieme con l’affascinante folletto rinnegato Kiaran. Ed è proprio grazie a Kiaran che la ragazza scopre lo straordinario destino che la attende: lei è l’ultima cacciatrice, l’unica in grado di proteggere gli uomini la notte in cui tutte le fate si risveglieranno: la notte del solstizio d’inverno.

Elizabeth May è nata in California, ma da anni vive a Edimburgo, in Scozia, dove sta facendo un PhD presso l’Università di St. Andrews in Scozia. È un’appassionata fotografa i cui lavori sono stati pubblicati sulla carta stampata e scelti come copertine di libri. La cacciatrice di fate è il suo romanzo d’esordio. Il suo sito internet è www.elizabethmaywrites.com.