8 Esercizi per migliorare il piacere sessuale

Allena il tuo piacere con Durex – Trascorriamo gran parte della nostra infanzia ed adolescenza sui banchi di scuola, dove impariamo che le regole e lo studio sono importanti, ma terminato quel periodo della nostra vita non smettiamo mai di studiare e di imparare.

1982309_10152309908773615_855092204_n

Le nozioni e la tecnica sono importanti in tutti gli ambiti della vita, anche in quello sessuale. Impossibile dite? Ebbene sapete che esistono degli esercizi per migliorare le prestazioni sessuali e la sintonia con il partner? Durex ce li insegna e grazie al progetto Woman Loveville Gym ci sprona a conoscere e rafforzare i nostri muscoli.

Tonificando i muscoli pelvici, l’interno coscia, la zona perineale, si acquista infatti elasticità e si impara ad essere padroni del proprio piacere.

Curiosi di sapere quali sono questi esercizi e come e quando farli? Eccoli!

1 – Ripetere 10 volte : Supina, gambe piegate e braccia lungo i fianchi. Inspira col naso usando l’addome come un palloncino ed espiro dalla bocca contraendo i muscoli del perineo per 5 secondi.

2 – Ripetere 10 volte: Abbino la respirazione al movimento avanti e indietro del bacino, avanti quando inspiro, indietro contraendo i muscoli del perineo quando espiro. Mantengo la contrazione per 5 secondi.

 

3 – Ripetere 15 volte: Supina, piedi paralleli e braccia lungo i fianchi. Sollevo il bacino e divarico le ginocchia stringendo i glutei. Torno alla posizione iniziale stringendo le ginocchia. Oltre ad allenare la muscolatura perineale e lombare ottengo un rassodamento dei glutei.

4 -Ripetere 15 volte: Ora recuperiamo una pallina morbida di media grandezza. Supina, gambe piegate, braccia lungo i fianchi. Posiziono la pallina tra le ginocchia, inspiro e durante la fase di espirazione, stringo la pallina tra le ginocchia contraendo forte i glutei per 5 secondi.

5 – Ripetere 15 volte: Supina, mani dietro la nuca, pallina stretta tra le ginocchia. Mentre sollevo le scapole da terra espiro e stringo forte la pallina. Torno alla posizione iniziale insipirando. Alleno così anche l’addome.

6 – Ripetere 10 volte: Supina, gambe piegate e piedi uniti, inspiro e tengo la pallina stretta tra le ginocchia. Sollevo il bacino ed espiro, tenendo sempre i glutei vicini uno all’altro e stringendo i muscoli del perineo.

Ripeto 10 volte

7 – In piedi, gambe aperte quanto le spalle, piedi ruotati verso l’esterno. Piego le gambe senza scendere oltre le ginocchia e risalgo unendo un gluteo un gluteo all’altro, stringendo i glutei per tutto il tempo della risalita.

8 – Supina, arti inferiori sollevati e piegati a 90°, mani sotto i glutei per non inarcare la schiena, pallina tra le caviglie. Stringo la pallina per 5 secondoi e rilasso, senza farla cadere. Tengo così tonico anche il muscolo dell’interno coscia

1743540_10152309908798615_321185721_n