Sciopero 19 marzo: orari e info

Sciopero trasporto pubblico, come, dove, quando

Stop di 24 ore per il trasporto pubblico, mercoledì 19 marzo grandi difficoltà per la circolazione, ecco gli orari e le informazioni utili per ogni città interessata dall’agitazione sindacale.

sciopero-trasporti-italia

Sciopero dei trasporti pubblici, Roma e Milano

A Roma lo stop è previsto dalle 8.30 alle 17.30 e dalle 20.00 a fine servizio per gli autobus e i tram Atac, le Metro A, B e B1, i treni Roma-Lido, Termini-Giardinetti, Roma-Viterbo e le linee di bus notturno. Disattivati però i varchi delle Ztl diurne, così da consentire l’accesso anche ai veicoli senza permesso.  A Milano lo sciopero sarà messo in atto dalle 8.45 alle 15.00 e dalle 18.00 a fine servizio. Fermi i mezzi ATM e alcune linee delle Ferrovie Nord. Sospeso per tutta la giornata il ticket anti-traffico Area C del Comune di Milano, resta però attivo il divieto di accesso e circolazione all’interno della Ztl Cerchia dei Bastioni per i veicoli di lunghezza superiore a 7,5 metri.

Sciopero a Napoli, Torino, Genova

A Napoli lo sciopero interessa metropolitana, autobus e tram ANM dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio. Stessi orari per le funicolari Centrale, Chiaia, Montesanto, Mergellina. Cumana e Circumflegrea invece garantiscono solo le fasce 5.00-8.00 e 14.30-17.30. A Torino fermi i mezzi pubblici dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio; a  Genova sciopero dalle 9 alle 17.30 e dalle 20.30 a fine servizio.

Palermo, Cagliari, Bologna, Firenze, Venezia, Perugia

A Palermo sciopero dalle 8.30 alle 17.30, a Cagliari dalle 8.45 alle 12 e dalle 15 a fine servizio; Bologna ferma dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio, mentre  a Firenze si sciopera dalle 9.15 alle 11.45 e dalle 15.15 al termine del servizio;  Venezia bloccata dalle 9 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio, Perugia dalle 9.00 alle 12 e dalle 15 a fine servizio.