Home Anticipazioni TV

Grande Fratello 13: la strategia delle malefiche

CONDIVIDI

Grande Fratello, Francesca Mia e Chicca e le nomination

Cominciano a farsi chiari gli schieramenti all’interno della casa: dopo soli 11 giorni di convivenza, Francesca Mia e Chicca si sono coalizzate ai danni di una concorrente e cercano di portare dalla loro parte nuove potenziali ‘malefiche’.

logo-grande-fratello_agg1

Gf 13, tutte contro Greta

Dopo soli 11 giorni di convivenza, sembra proprio che Francesca e Mia si siano scelte come ‘migliori amiche’: le due infatti sono inseparabili e fanno fronte unico anche per ciò che riguarda le nomination. Le belle ‘morone’ del Gf 13 infatti stanno mettendo a punto insieme a Chicca una strategia da attuare lunedì prossimo. Tutte e tre sono concordi nell’intento di mandare in nomination Greta, anche se si sono accorte che la 26enne romana ha fatto gruppo con la parte maschile della casa, tenendosi però al di fuori, per il momento, da dinamiche amorose. La  ragazza infatti ha anche dichiarato, probabilmente scherzando, di essere lesbica, puntando evidentemente sulla strategia dell’amica ‘maschiaccia’ per non farsi mandare in nomination… che abbia intuito i piani delle sue coinquiline?

Grande Fratello 13, Veronica contro Greta?

Greta sta legando quindi molto con gli uomini, cosa che la rende una concorrente molto forte e difficile da eliminare. Per mandarla in nomination perciò le ragazze cercano nuovi membri da far aderire al ‘Club delle Malefiche’ e la prima candidata è la procace Veronica, new entry della settimana scorsa, che con il suo carattere vivace e apparentemente superficiale a tutto sembra pensare, tranne che a strategie e tattiche di gioco. La bella biondona infatti ancora non conosce gli schieramenti della casa e potrebbe essere una buona preda per le malefiche. Chi la spunterà?