Home Salute e Benessere Fitness E’ l’ora di dimagrire con la Cronodieta

E’ l’ora di dimagrire con la Cronodieta

CONDIVIDI

La crono dieta si basa sulla distribuzione dei pasti in orari determinati

La dieta Crono è stata introdotta dal medico italiano Mauro Todisco e si basa sulla distribuzione dei pasti in maniera ben determinata. Il calo di peso previsto è compreso tra 1 e 2 chili al mese.

La-cronodieta-o-dieta-del-biorritmo

Questo regime alimentare si basa sul sostenere che a determinare la riuscita di una dieta dimagrante non è soltanto la quantità di calorie ingerite durante la giornata ma sopratutto l’orario in cui vengono assunti i cibi.

La cronodieta si basa sui principi della cronobiologia che ha dimostrato come tutte le funzioni fisiologiche del corpo umano seguano un andamento ritmico. Assecondando i tempi delle attività insuliniche e ormonali principali del corpo umano il Dottor Todisco ha dimostrato che:

-I carboidrati devono essere assunti nella prima parte della giornata, in questa fascia oraria gli ormoni cortisonici contrastano l’azione dell’insulina.

-Il pasto più importante va assunto dalle 13 alle 16.00 del pomeriggio, la tiroide in questo momento della giornata trasforma quello che mangiamo in energia. Non bisogna mai unire i carboidrati alle proteine.

-Nell’ultima parte del giorno, per la cena, si devono assumere soltanto proteine per non innalzare il picco notturno del GH l’ormone della crescita.

La cronodieta inoltre esclude in maniera selettiva l’assunzione di alcuni alimenti per gli uomini (pane e pasta) e per le donne ( pomodori, patate, melanzane)

Quindi un bel pieno di carboidrati al mattino ce lo possiamo concedere, magari preferendo  dei cereali bio  dagli alti valori nutrizionali ad un cornetto alla crema!

Potrebbe interessarti:http://www.my-personaltrainer.it/dieta/cronodieta.html