Eros: gli esercizi delle donne per amplificare il piacere

Sesso, come aumentare il piacere femminile con dei semplici esercizi

Orgasmo, questo sconosciuto: alcune donne lo raggiungono in rarissimi casi, altre non sanno nemmeno cosa sia, molte, almeno si spera, lo vivono con ardore e passionalità. Qualunque sia la vostra situazione, anche la più florida, sappiate che alcuni semplici esercizi possono aiutarvi a migliorarla o, qualora sia già positiva, a mantenerla tale nel tempo, in barba a gravidanze multiple e perdita di elasticità. Per raggiungere sempre il massimo del piacere.Vediamo come.

sesso-posizioni-640x320

Consigli per raggiungere l’orgasmo

Sono molte le donne che non riescono a raggiungere l’orgasmo e che perciò vivono una situazione sessuale di grande frustrazione; altre invece ne hanno addirittura di multipli ( a chi troppo e a chi niente, viene da dire), riuscendo così a godere a pieno della sensazione di piacere e leggerezza che invade ogni piccola parte del corpo e ognuno dei cinque sensi, tipica dell’apice del piacere.

Per raggiungere l’orgasmo è fondamentale che le donne mettano da parte l’altruismo e che in quei momenti pensino unicamente al loro piacere, in modo da amplificare al massimo ogni sensazione. Molto utili in tal senso sono inoltre gli esercizi di Kegel, attraverso i quali si puo’ rinforzare il pavimento pelvico. Si tratta in pratica di una serie di contrazioni vaginali da praticare con costanza, per fare in modo che i muscoli della vagina non si rilassino.

Per capire quali sono questi muscoli, provate in primo luogo (solo una volta per evitare noiose cistiti o simili) a bloccare improvvisamente il flusso dell’urina. Una volta individuati i muscoli giusti con questo semplice stratagemma, provate ad eseguire i seguenti esercizi: 5 cicli di contrazione lenta e 5 cicli di rilascio cui seguiranno 5 cicli veloci di contrazioni e rilassamento per 5 volte al giorno.

Fate attenzione a coinvolgere esclusivamente i muscoli vaginali, evitando di contrarre per errore glutei, addome e gambe.

Praticate per un po’ di tempo questa particolare ginnastica, molto discreta e nella quale potrete dilettarvi anche in ufficio e.. fateci sapere come è andata!