Sexy anche a casa: sono i dettagli a fare la differenza

Essere sensuale anche a casa, ecco come

Alcuni consigli per essere desiderabili anche a casa, quando indossiamo abiti comodi e non siamo perfettamente truccate… impossibile? Non se seguite i nostri semplici consigli!

donna in bianco

Consigli per essere attraenti anche in casa

Per essere seduttive non è necessario indossare abiti succinti o mostrare le forme con spacchi vertiginosi e scollature da urlo, soprattutto quando si è in casa con il proprio partner: l’importante è invece essere in ordine e usare dei piccoli trucchi per risultare piacenti e non… casalinghe disperate!

Cominciamo dalla tuta: è il massimo del comfort, non si puo’ discutere, ma cerchiamo di non optare per modelli extra large, piuttosto per tipologie più attillate che lascino intravedere le forme e magari da usare spaiate: possiamo indossare quindi dei leggins con sopra una felpa, oppure dei pantaloni abbinati ad una canotta un po’ aderente o ad una maglia un po’ morbida per nascondere l’eventuale pancetta.

Per quanto riguarda il trucco invece, sappiate che non è obbligatorio: potete optare per un po’ di blush sulle guance e rimmel sulle ciglia, ma anche rimanere completamente acqua e sapone, però con i capelli in ordine – senza servirvi di orridi mollettoni colorati. Optate piuttosto per un cerchietto o una treccia, oppure per  uno chignon disordinato che faccia risaltare il viso.

Vietate invece le ciabatte; scegliete delle più femminili ballerine da casa, oppure in estate delle ciabattine infradito.

Prestate attenzione all’underwear: che non sia usurato nè spaiato; la sera poi, invece del pigiama, indossate un completino con culotte oppure una sottoveste in raso. Comoda e chic.

Insomma, non trascurate l’abbigliamento da casa e la cura dei particolari: anche se tornate a casa dopo il lavoro e siete stanche, cercate sempre di darvi un tocco ordinato, perchè è proprio così che risulterete sempre attraenti e appetibili.

Provare per credere!