Home Intimità

Sedurre un uomo? Facile, bastano 4 mosse

CONDIVIDI

Il gioco della seduzione al femminile

Ci sono ragazze che riescono a sedurre un uomo con poche piccole attenzioni, altre, che invece sono più timide e insicure, hanno qualche difficoltà in più a proporsi all’altro sesso.

Quindi come fare ad abbattere certe barriere? Ecco qui 4 mosse che vi garantiranno il risultato desiderato.

 Le quattro mosse della seduzione a colpo sicuro

  1. Scegliere la preda. Può sembrare scontato ma non è così perché la scelta dell’uomo da accalappiare e, quindi, del contesto in cui lo avete notato, contano molto. Se si tratta di una semplice attrazione da locale o discoteca, vi conviene creare subito un contatto visivo e poi avvicinarvi per far intendere le vostre intenzioni. Se si tratta di un collega di lavoro e perciò avete timore di ulteriori complicazioni, siate calme e cercate di puntare sull’ascolto e la comunanza di interessi, funziona sempre.
  2. Mmm scusa chi sei? In questa fase inizia il vero gioco, cioè dimostrarvi interessate ma non troppo tanto che, magari, avete dimenticato addirittura alcune cose che vi eravate detti nella prima occasione in cui avete parlato. Nel caso in cui il vostro Lui si dimostrasse contrariato, in un momento inaspettato della giornata, mandategli un sms giusto chiedendo un “ Ciao, come va?”.
  3. Risposta di Lui. A questo punto l’uomo, ferito nell’orgoglio perché non lo considerate troppo, cercherà di ripagarvi con la stessa moneta facendo anche lui finta di dimenticarsi alcune cose e in quel momento scatta la vostra mossa. Fatevi vedere indaffarate e piene di impegni, tanto che non avete tempo di perdervi in certe stupidaggini. Lui lo apprezzerà come: ”Lei è diversa dalle altre”.
  4. Il gran finale. Ormai lui (o entrambi) è cotto a puntino quindi può scattare il primo appuntamento vero e proprio. Scegliete insieme cosa fare ma fate decidere e prenotare a lui il posto in cui trascorrerete la serata. Preparatevi con un look e un make up da urlo e seducetelo delicatamente per tutta la serata, così che lui sia sempre più invogliato a scoprirvi (anche nel senso letterale del termine). Per il resto, divertitevi e godetevi la serata!

Claudia D’Agostino