Home Attualità

LA DONNA DEL GIORNO: Janet McTeer

CONDIVIDI

Janet McTeer

Janet McTeer ha frequentato la Royal Academy of Dramatic Art di Londra nel 1986 e ha esordito al cinema grazie a Mistery (Half Moon Street), dove recitava con Sigourney Weaver e Michael Caine. Grazie alla sua interpretazione a Broadway nel dramma di Ibsen Casa di bambola (A Doll’s House), ha ricevuto il Tony Award come miglior attrice protagonista, oltre a ottenere analoghi successi con il Laurence Olivier Theatre Award nel 1997 e il London Critics Circle Theatre Award nel 1996.

Nel 2000, è stata candidata agli Oscar come miglior attrice protagonista per In cerca d’amore (Tumbleweeds), un ruolo che le è valso anche un Golden Globe e un Gotham Independent Film Award, in quest’ultimo caso per la miglior interprete emergente. Nel 2005, è stata protagonista della pellicola di Terry Gilliam Tideland – Il mondo capovolto (Tideland). Nel 2009, ha ricevuto una candidatura agli Emmy per il ruolo di Clementine Churchill nel film per la televisione Into the storm – La guerra di Churchill (Into the Storm). Nel 2012, è stata candidata all’Oscar per la migliore attrice non protagonista grazie alla parte di Hubert Page, al fianco di Glenn Close in Albert Nobbs.