Home Secondi Piatti

Sogliola limone e aneto, come prepararla

CONDIVIDI

Video tutorial sogliola limone e aneto – Ricetta dai sapori tipici del Nord Europa, visto l’accostamento del pesce e dell’aneto, la sogliola fatta in questa versione sarà una vera delizia per il vostro palato. Non è esattamente una ricetta light, visto l’abbondante uso di olio e burro, che comunque potete ridurre se preferite mantenervi leggeri, ma vi garantiamo che il gusto varrà lo strappo alla dieta. Che aspettate allora? Seguite il tutorial e preparate con noi delle ottime sogliole limone e aneto.

sogliola limone aneto

Per prima cosa, seguite l’esempio di Luca Pappagallo e provvedete a spellare le sogliole. E’ un’operazione un po’ cruenta, ma non si puo’ fare a meno di eseguirla; poi infarinatele e mettetele a soffriggere in una padella in cui avrete posto del burro e dell’olio a scaldare. Il procedimento fin qui ricorda quello delle classiche sogliole alla mugnaia; lasciate cuocere per pochi minuti da ogni lato. A cottura ultimata, impiattate le sogliole; spremete un limone e versatene il succo nella padella con il burro rimasto; riaccendete il fuoco e aggiungete l’aneto fresco. Con la salsina ottenuta, condite le sogliole e… buon appetito!

Una ricetta semplice e gustosissima, perfetta per tutte le stagioni!

Per altri consigli di cucina clicca qui