Home Coppia

Ecco le posizioni per stare in forma avendo il massimo piacere

CONDIVIDI

Le posizioni per stare in forma facendolo – Facendo l’amore si smaltiscono calorie e si resta in forma. L’amore è infatti considerato una delle attività fisiche che permettono al corpo umano di smaltire calorie in modo divertente e piacevole. Esistono, tuttavia, alcune posizione che più di altre aiutano sia l’uomo che la donna a mantenersi in forma. Ecco quali sono:

Posizione obliqui-crunch su swiss ball: lei si siede su una palla da fitness; posizione le braccia all’altezza della testa e comincia a ruotare a destra e a sinistra mentre lui, in ginocchio, fa peso sugli addominali dando piacere con la bocca.

Posizione bridge evolution, per cosce e glutei: supina, ginocchia flesse, piedi a terra. Poni le mani con i palmi a terra ai lati del viso. Tieni le punte dei piedi sollevate e facendo forza sui talloni spingi il sedere verso l’alto mentre lui ti penetra. Contemporaneamente alle braccia solleva anche le spalle. Rimani per 5 secondi in questa posizione poi torna alla postura iniziale. Espira quando sollevi, inspira quando scendi.

Posizione G.A.G (gambe addome glutei): lei posiziona i piedi poco più larghi delle spalle con le punte leggermente in fuori, addome contratto, petto in fuori tenendo la testa alta e dritta. Inspirando piega le ginocchia ed abbassati fino a portare le cosce ad un livello parallelo al pavimento abbassandoti fino a permettere la penetrazione e ritorna in posizione iniziale inspirando. Lui: distenditi supino sul pavimento, piega le ginocchia e piedi a terra. Solleva la testa e le spalle verso le ginocchia espirando e contraendo gli addominali. Non staccare mai da terra il bacino che deve essere considerato il punto fermo verso il quale si avvicina il torace.

Posizione kick back: Mettiti in ginocchio, appoggiati solo con quello destro e sostieni il busto con i gomiti. Solleva indietro la gamba sinistra e portala più alta che puoi in modo da facilitare la penetrazione di lui che è alle tue spalle, poi ribassala verso il pavimento senza arrivare a toccarlo. Esegui alternando le gambe.

Posizione push-up: Assumi una posizione push up con le punte dei piedi appoggiate, il corpo sorretto dalle braccia e le mani più larghe delle spalle. Mantieni la schiena e le gambe dritte come se dovessi fare delle flessioni e abbassati lentamente flettendo le braccia più che puoi fino a toccare il partner che è steso sulla schiena, ma senza mai appoggiarti. Da questa posizione spingiti verso l’alto fino ad arrivare alla posizione iniziale.

Fonte: Kamafitness

Clicca qui per gli altri consigli sul tema