Home Intimità

Piacere femminile: le donne fingono per tre motivi

CONDIVIDI

Perchè le donne fingono – Se stessimo a sentire amiche e conoscenti, sembrerebbe proprio che nessuna donna abbia mai finto nell’intimità. A quanto pare invece la realtà è ben diversa da ciò che si racconta, visto che secondo uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori della Temple University, in Pennsylvania, ben il 60% delle donne ha finto almeno una volta nella vita.

E’ la prima volta che uno studio scientifico si interessa al fenomeno della simulazione intima:  l’indagine si è svolta con interviste a 366 donne tra i 18 e i 32 anni, finalizzate a capire le ragioni della finzione, nonchè le sue ripercussioni nell’intimità di coppia. Il risultato dello studio ha mostrato due principali motivazioni: alcune donne simulano per abitudine, per camuffare la mancanza di affiatamento con il proprio partner; altre invece perchè non riescono a trarre piacere dal rapporto, circostanza che causa forte imbarazzo nella donna.

Insomma, causa di tutto è l‘insicurezza e l’imbarazzo, che spinge a camuffare i problemi per non dover affrontare discorsi imbarazzanti e chiudere così il prima possibile una situazione che tutto arreca, tranne che piacere.

A sorpresa però, c’è una terza motivazione che spinge le donne a fingere: un piccolo gruppo di esse infatti ha dichiarato che inizia a simulare il piacere per eccitarsi di più, così da essere in grado di raggiungerlo poi concretamente. Sapete una cosa? Dai risultati dello studio, sembra proprio che funzioni!

Per altri articoli Che Amante clicca qui