Home Attualità

LIBRI: ‘Buon Natale, Gatto killer!’

CONDIVIDI

La seconda avventura di Tuffy, gatto pigro, brontolone, allergico alle manifestazioni d’affetto, imprevedibile e divertente. Un piccolo capolavoro di ironia, una storia che conquista bambini e adulti, gattofili e non: alla fine della storia come non schierarsi dalla parte del “nostro” gattone tigrato?

A Natale siamo tutti più buoni… tranne Tuffy, il gatto di casa, che approfitta dell’atmosfera di festa e della visita di parenti e amici per combinarne di tutti i colori!

“Questo Natale è stato peggio del solito. Tremendo. Deprimente. Terribile, terribile, terribile. E ora ve lo racconto…”.

Anne Fine (Leicester, 1947), membro della Royal Society of Literature, è una scrittrice inglese per bambini e adulti tradotta in 27 lingue. Tra cui Un padre a ore (Mrs. Doubtfire) da cui è stato tratto il film omonimo con Robin Williams. Confessioni di un gatto killer ha ricevuto i premi: Nottinghamshire Libraries Award (1995); Louisiana Young Readers’ Choice Award for Grades 3-5; Parents’ Choice Recommended Award (USA, 2006); Prix Sorcières premières lectures (Francia, 1998); Prix Bernard Versele (Belgio, 1998).

VIDEO NEWSLETTER

Andrea Musso (Novi Ligure, 1973), diplomato all’Istituto Europeo del Design di Milano, è un illustratore di libri per bambini, di riviste dedicate agli animali come «Quattro Zampe Magazine », di libri di cucina e di progetti editoriali tradotti e pubblicati anche in Giappone e USA. In Italia, tra gli altri, sono stati pubblicati con Sonda Cenerentola nel mondo (2009) e Dizionario bilingue Bambino/Cane (2010). Ha insegnato e lavora come free-lance per la pubblicità; è appassionato di gatti e musica.