SMS ASSURDI: essere maturi non è sempre un vantaggio