Le 10 cose che i maschi pensano che ci piacciano

I maschi pensano che ci piacciano ma non è così – Per far funzionare come si deve un rapporto di coppia l’intesa nell’intimità è fondamentale.

A volte però i maschietti possono cadere facilmente in errore e pensare che alcune cose che fanno sotto le lenzuola ci piacciano, quando non è vero. Chiariamo subito l’equivoco.

1) I massaggi fatti male: certo, sono piacevoli, ma non se fatti con malagrazia o giusto per darci un contentino.

2) Schiaffi sul sedere: per qualcuno aggiungerà del pepe al rapporto, ma nella maggior parte dei casi saranno piuttosto fastidiosi.

3) La lingua su tutto il corpo: sappiate maschietti che non è per niente eccitante trovarsi completamente ricoperte dalla vostra saliva.

4) Spremere il seno: non è il momento della mungitura, mettetevelo bene in testa!

5) Tirare i capelli: carezzarli sì, ma tirarli e magari strapparli sicuramente no.

6) Un rapporto troppo violento: rimanere indolenzite, doloranti ai muscoli non è proprio entusiasmante, ricordatevelo.

7) Lingua sui piedi: dal momento che è stato stabilito che i piedi non sono tra le zone più erogene per una donna, non capiamo perché insisistere su questo aspetto.

8) Uso del vibratore: questo strumento va usato appunto nelle zone dove serve, e il seno non è compreso, tanto per fare un esempio.

9) Preliminari veloci: il romanticismo non è ancora completamente caduto in disuso, soffermatevi un momento a rifletterci su.

10) Uso eccessivo della lingua: usatela con moderazione.

Per tutti gli altri consigli sul tema, cliccate qui.

Da leggere