Home Attualità

Global Gender Gap Report 2013: nelle pari opportunità l’Italia è dopo la Cina.

CONDIVIDI

Pubblicato lo studio che analizza le parità di genere nel mondo–  Il World Economic Forum pubblica anche quest’anno la graduatoria che valuta la disparità di genere in base a quattro criteri principali: salute, partecipazione nel sistema politico, formazione e lavoro.

Curiosi di sapere quale posizione occuperà l’Italia? Su 136 paesi la nostra nazione ha guadagnato risultati positivi per quanto riguarda la scolarizzazione(65esimo posto) e l’accesso al potere politico (44esimo posto). Mentre  per la salute (72esimo posto) e la  partecipazione alla vita economica (97esimo posto) abbiamo risultati ancora negativi.

Particolare attenzione va posta però sulla disparità tra i sessi. L”Italia ha fatto un piccolo progresso nell’ ultimo anno guadagnando 9 posizioni, ma rimane di nuovo indietro rispetto agli altri paesi poichè è al 71esimo posto su 136, classificandosi addirittura dopo la Cina (69esima).

Le pari opportunità rimangono quindi ancora un miraggio per il nostro Paese. E’ ancora tanta la strada da fare in termini di uguaglianza tra uomini e donne.