Home Attualità

TATUAGGI: elefanti, significato e foto

CONDIVIDI

Elefanti: colorati, grandi, piccoli, stilizzati… ecco i più belli per un tattoo – La mansuetudine celata dietro la potenza. Questo il significato che l’elefante simboleggia nel mondo dei tattoo: un essere dalla mole imponente ma che predilige non sfruttare la propria forza optando per comportamenti mansueti, protettivi soprattutto verso i propri cari. Ecco dunque che l’amore e la tutela nei confronti della famiglia divengono parte integrante del significato di un tattoo che, attingendo dalle varie culture, si è andato arricchendo di molteplici sfumature.

Nel mondo del Buddismo spesso l’animale viene associato al Buddha stesso come simbolo di compassione, verità, pace, amore e gentilezza.

Per gli Indù invece l’elefante è volto di Ganesha, divinità vista anche come porta fortuna: essa infatti può rimuovere gli ostacoli dalla strada dell’uomo, a patto che esso abbia fede e sia puro di cuore.

Un animale dunque speciale che ritratto sulla pelle sotto forma di tatuaggio incarna alla perfezione l’ideale di bontà, saggezza, fedeltà, forza e dolcezza al tempo stesso, per ricordarci che spesso anche dietro il volto più combattivo può celarsi un essere mansueto.

CLICCA QUI PER TUTTI I CONSIGLI E LE IDEE SUI TATTOO!