TUTORIAL CUCINA: conserva di pomodoro fatta in casa

Passata di pomodoro: ecco il metodo classico per prepararla in casa – Si possono inventare ricette fantasiose o servire piatti raffinati ma nulla sarà mai più buono e genuino di una bella pasta la sugo. Il profumo del basilico, la fragranza del pomodoro e quell’aroma di casa e ci scalda tanto il cuore.

Peccato però che pomodori davvero buoni per fare il sugo ci siano solo in estate, per il resto dell’anno dobbiamo affidarci a barattoli e conserve la cui qualità non è certo paragonabile all’ortaggio originale. Un peccato non vi pare?

Porre rimedio non è impossibile ma questa volta ci vorrà davvero tanto impegno e buona volontà. Perché? Perché ci accingiamo a preparare la passata di pomodoro fatta in casa, un vero classico delle massaie italiane ma anche un’impresa che necessità di tempo e pazienza.

Conservare il pomodoro per l’inverno è infatti un’ottimo modo per garantirsi sempre un sugo d’eccellenza ma ciò costa una certa fatica e tanto sforzo vi permetterà poi di ottenere un numero comunque limitato di barattoli. Pensate comunque che il gioco valga la candela? Anche noi: la qualità non ha prezzo e così eccoci pronte a imbottigliare la nostra conserva di pomodoro.

Per farlo ci avvarremo oviamente dei preziosi consigli del video tutorial di oggi: preparatevi a faticare signore ma poi… che sugo per l’inverno!

CLICCA QUI PER TUTTI I CONSIGLI DI CUCINA!