Home Attualità

METEO DOMANI, MERCOLEDI’ SETTEMBRE

CONDIVIDI

Meteo domani mercoledì 11 settembre – Che tempo ci aspetta domani mercoledì 11 settembre? Dobbiamo tirare fuori dall’armadio impermeabile e ombrello? Ancora no! Le previsioni, infatti, ci dicono che possiamo stare ancora tranquilli ma vediamo il tempo previsto per domani mercoledì 11 settembre.

NORDOVEST – Tempo buono in tutte le regioni con prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso un po’ ovunque. Prevista qualche nuvola in più nella zona del Lago Maggiore e nell’interno del Levante ligure. Temperature minime comprese tra 17 e 20 gradi nei capoluoghi. Venti moderati di Libeccio in Liguria, soprattutto sulla Riviera di Levante. Mar Ligure mosso o molto mosso.

NORDEST–  Tempo buono in Emilia Romagna, con ampie zone di sereno ma con qualche nuvola in più e la possibilità di locali piovaschi su Alpi e Prealpi friulane. Temperature minime in lieve flessione, intorno a 17, 18 gradi nelle principali località. Venti in prevalenza deboli sud-occidentali. Mare Adriatico poco mosso.

CENTRO – Qualche nuvola sull’alta Toscana, lungo la dorsale appenninica e sul basso Lazio. Sereno o poco nuvoloso nelle altre zone. Temperature minime in diminuzione di un paio di gradi. Venti moderati di Libeccio sull’alto Tirreno, più deboli altrove. Mosso il Tirreno, poco mosso l’Adriatico.

SUD – Poco nuvoloso in Campania e nella Calabria tirrenica ma senza precipitazioni. Cielo sereno nelle altre zone. Temperature minime in lieve diminuzione, ma sempre miti, con valori intorno ai 20 gradi nei capoluoghi. Venti deboli; locali rinforzi da ovest sul Tirreno. Mari poco mossi.

SICILIA – Cielo Sereno o poco nuvoloso in tutta la regione. Qualche nuvola in più nel canale di Sicilia.

SARDEGNA – Nubi in aumento nella parte meridionale della regione dove sarà possibile anche qualche pioggia. Temperature minime intorno a 19, 20 gradi. Venti sostenuti occidentali alle Bocche di Bonifacio; Maestrale nel Golfo dell’Asinara e sul Mare di Sardegna.

Fonte: Meteo.it

PER GLI ALTRI ARTICOLI DI ATTUALITA’ CLICCA QUI