Home Attualità

HAWAII: Jana muore a 20 anni dopo l’attacco di uno squalo

CONDIVIDI

Jana Lutteropp, ragazza tedesca di soli 20 anni, ha perso la vita oggi alle isole Hawaii a causa delle ferite riportate in seguito all’attacco di uno squalo che l’ha vista vittima lo scorso week-end sulla costa di Maui.

Ad annunciare la notizia è stata la famiglia della ragazza, prima persona dopo dieci anni a perdere la vita nell’arcipelago per l’aggressione di uno squalo. Inutili i tempestivi soccorsi prestati alla vittima, attaccata dall’animale mentre nuotava con il respiratore e subito ricoverata in ospedale. La ragazza aveva già perso il braccio destro; i medici non hanno potuto far altro che  tenerla in vita artificialmente fino alla morte.

Solo quattro giorni prima dell’attacco mortale a Jana, un altro ragazzo di 16 anni era stato morso alle gambe mentre faceva surf: il nono attacco di uno squalo alle Hawaii durante il 2013.

Per altri articoli di Attualità clicca qui