Home Attualità

DONNE E LAVORO: allattare al seno aiuta la carriera dei bambini ma non delle mamme

CONDIVIDI

Allattare al seno rende i bambini più capaci ma mina la carriera delle mamme – I bambini allattati al seno hanno più possibilità di avere da grandi una carriera florida e ricca di soddisfazioni. Questi, a detta di una ricerca dello University College di Londra, sarebbero i frutti del contatto tra la pelle della mamma e del bambino, oltre che dei nutrienti del latte, capaci di far crescere le facoltà cognitive e migliorare lo sviluppo neurologico dle bambino.

I figli in pratica diventano più intelligenti grazie all’allattamento al seno ma come diventiamo noi mamme? Il più delle volte meno impegnate. Sembra infatti che concederci troppo tempo per la crescita di nostro figlio implichi l’aumento delle concrete possibilità di perdere il lavoro, senza contare comunque che tale opzione non è proprio contemplata dall’attuale legge sulla maternità: dopo i primi tre mesi di vita del piccolo si ritiene infatti che la mamma debba tornare in ufficio, con tanti saluti ai benefici del latte materno.

Dobbiamo dunque scegliere tra la nostra carriera e quella di nostro figlio? A quanto pare sì, almeno per il momento. Ecco dunque un nuovo stimolo per spingere chi di dovere a rivedere le politiche che gestiscono la maternità e gli uffici ad andare incontro alle donne che hanno deciso di essere madri oltre che professioniste.

Fonte: www.blitzquotidiano.it

CLICCA QUI PER TUTTI I CONSIGLI SULLA CARRIERA!