Home Attualità

COLLOQUIO DI LAVORO: errori da evitare

CONDIVIDI

Gli errori da non commettere durante un colloquio – Il giorno del colloquio è un esame a tutti gli effetti: sarà il momento in cui giocarsi l’unica opportunità concessa per quell’impiego e calare le carte migliori è dunque d’obbligo.

Ancor più importante è però evitare di giocare quelle sbagliate: fare buona impressione vuol dire infatti in buona parte non farne una cattiva, evitare errori grossolani e che rimarrebbero impressi nella mente di chi vi ha convocato.

Prima allora di sapere cosa fare leggete qua sotto cosa non dovete fare e partite così con il piede giusto.

  1. Abbigliamento troppo eccentrico: va bene un piccolo tocco distintivo ma occhio a non esagerare. Di base per un colloquio è bene attenersi ad un out fit semplice poiché non sapete di preciso chi vi troverete davanti: limitatevi dunque all’inserzione di un piccolo accessorio o un colore che vi contraddistingua ma senza andare oltre i limiti.
  2. Presentarsi in ritardo: è senza dubbio il miglior modo per dare subito un’impressione negativa, di una persona inaffidabile e che tiene poco all’impiego in gioco. Puntate la sveglia qualche minuto in anticipo e non ve ne pentirete.
  3. Non essere ben preparati sull’azienda e il tipo di lavoro per cui vi presentate: oltre ad una persona affidabile, professionale e capace chi vi esamina cerca qualcuno che desideri davvero quel lavoro e che dunque si dimostri subito appassionato. Non c’è modo migliore per deluderlo che dimostrarvi poco ferrati sull’azienda in questione: far vedere che non sapete bene di cosa si parla è un errore che pagherete molto caro.
  4. Chiedere subito il compenso: è vero, si lavora per guadagnare, me certo non darete una buona impressione mettendo la richiesta dello stipendio al primo posto. Per dimostrarvi interessati e appassionati lasciate il quesito sull’ammontare del compenso alla fine: potrebbe così accadere che ve lo dica il vostro esaminatore di sua spontanea volontà, senza neanche dover chiedere.
  5. Atteggiamento troppo distaccato: va bene dimostrarsi professionali ma occhio a non apparire freddi. Troppo distacco non darà infatti un’immagine piacevole di voi quindi, senza produrvi in abbracci stile “best friend”, fatevi comunque vedere sorridenti e ben disposti, certo ci guadagnerete.

CLICCA QUIPER TUTTI I CONSIGLI SUL MONDO DEL LAVORO!