Home Attualità

METEO DOMANI, VENERDI’ 5 LUGLIO

CONDIVIDI

Venerdì 5:  torna il bel tempo soleggiato e stabile ovunquesalvo locali addensamenti e qualche rovescio specie pomeridiano,  sui rilievi nordorientali in particolare tra Trentino, Nord Veneto e Nord Friuli, locali in serata fino al settore Garda. Temperature in generale aumento con 28/32° diffusi, ma punte molto calde fino a 35° a Roma e 34° Napoli; valori un po’ più miti sulle aree adriatiche con 27/30°. Ventoso sulle aree adriatiche, appenniniche ma anche sui bacini tirrenici e su quelli occidentali siciliani per venti moderati o localmente forti dai quadranti settentrionali,  da N/NE in Appennino.

Nord: bel tempo in prevalenza asciutto e soleggiato su gran parte dei settori salvo un po’ più di nubi con addensamenti e locali rovesci o temporali, specie pomeridiani, sulle Prealpi centro-orientali.  Temperature in aumento con clima estivo e valori massimi ovunque sui 30° in pianura.

Centro: sole e bel tempo estivo ovunque. Venti  moderati o forti da NO sull’Adriatico, sui bacini toscani e sul Tirreno largo; venti moderati da NE sulle aree appenniniche, Toscana e Umbria, da Nord sulle Marche, deboli o moderati variabili altrove. Temperature  in aumento con massime diffusamente sui 30/33° in pianura, fino a 34° a Roma, 32° a Firenze; qualche grado in meno sulle coste adriatiche fino a 27° ad Ancona.  

Sardegna:  tanto sole e bel tempo estivo ovunque salvo poche nubi sparse sui rilievi interni.   Temperature in aumento e gradevoli estive,  con massime sui 27/31° in pianura. Venti moderati con locali rinforzi settentrionali sul Mare di Sardegna settentrionale e sui bacini tirrenici; deboli variabili altrove.

Sud e Sicilia: torna il bel tempo anche qui con sole e clima estivo ovunque salvo un po’ più di nubi con locali addensamenti ma scarsi fenomeni sui rilievi tra Calabria e Est Sicilia.  Temperature in aumento ed estive con massime sui 29/3° in pianura. Venti moderati con rinforzi da N/NO sul basso Adriatico, Campania, Puglia, Lucania, sul Canale d’Otranto, e diffusamente sullo Ionio, specie largo e centro-orientale; venti moderati o forti da Nord sul Canale di Sicilia,  deboli o moderati variabili altrove.

Fonte: ilmeteo.it

Per altri articoli di Attualità clicca qui