Home Attualità

CRISI ECONOMICA IN GRECIA: chiude l’orchestra sinfonica nazionale

CONDIVIDI
Getty Images

L’ultimo concerto dell’orchestra nazionale greca: tra lacrime e disperazione – Chiude dopo 75 anni di musica, concerti e esibizioni l’Orchestra Sinfonica Nazionale Greca per mancanza di fondi.

L’ultima esibizione è avvenuta tra le lacrime di tutti, senza abiti da sera e con solo il dolore per l’ennesima perdita in termini artistici e culturali di una nazione flagellata dalla crisi economica.

L’ultimo concerto è stato trasmesso dalla Tv di Stato Ert, chiusa anch’essa per il volere di Antonio Samarsa, ed è stato seguito da migliaia di persone in piazza e via web: il dolore si vede in modo concreto, una violinista suona tra le lacrime e alcune coriste si trovano completamente senza voce per i singhiozzi.

Durante l’inno nazionale greco però l’atmosfera è cambiata, si fatta più dignitosa e fiera come a voler comunicare che, nonostante la crisi e la disperazione, la Grecia non vuole cedere.

Per tutte le news CLICCA QUI