Home Attualità

NOT HERE NOT NOW: 18 e 19 giugno E-45 Napoli Fringe Festival

CONDIVIDI

All’ E45 Napoli Fringe Festival – organizzato da Interno 5 associazione teatrale -debutta il 18 e 19 giugno nella Sala Polifunzionale del Museo Madre l’attore, drammaturgo e regista Andrea Cosentino nel suo nuovissimo monologo dal titolo ‘NOT HERE. NOT NOW’. Just another fucking theatre entertainment’.

In questo suo ultimo esperimento Cosentino immagina un incontro tra il teatro e la performing art. Uno spettacolo esilarante che trae spunto da un’esperienza reale di Cosentino come partecipante ad una performance di Marina Abramovic nella sua tournee italiana.

Marina Abramovic dice: il teatro, il cinema, l’arte sono limitate, essere spettatori non è un’esperienza. L’ esperienza bisogna viverla. ‘Theatre is very simple: in theatre a knife is fake and the blood is ketchup. In performance art a knife is a knife and ketchup is blood.’ 

Il resoconto di un’esperienza attiva con Marina Abramovic, sotto forma di “dramoletto” polifonico. Un assolo da stand up comedian per spettatori fatalmente passivi e programmaticamente maltrattati, con pupazzi parrucche martelli di gomma e nasi finti. E ketchup, naturalmente.
(Andrea Cosentino)

NOT HERE.NOT NOW
Just another fucking theatre entertainment

E45 Napoli Fringe Festival
18 giugno, ore 22.30 – 19 giugno, ore 19.00

Di e con Andrea Cosentino
Regia Andrea Virgilio Franceschi
Produzione Pierfrancesco Pisani
In coproduzione con Kilowatt Festival, Litta_Produzioni, associazione Olinda, Infinito srl, Fondazione Campania dei Festival – E45 Napoli Fringe Festival