Home Attualità

LAVORO E DONNE: meno sorrisi e più durezza garantiscono il successo

CONDIVIDI

Per fare carriera meno sorrisi e più severità – Se un uomo è gentile appare come una persona alla mano, se è una donna ad esserlo appare come debole. Antiquata e sconcertante verità che ben riassume però la ricerca condotta dall’Università tecnica di Monaco di Baviera: secondo i ricercatori sarebbero infatti sorrisi e cordialità a penalizzare la scalata al successo del gentil sesso che, nonostante l’approdo nel XXI secolo oramai inoltrato, appare ancora costretto a convivere con deprimenti stereotipi.

Tali risultati sono emersi studiando i parametri di selezione adottati per scegliere  i nuovi leader nei circoli d’affari e di scienze: l’immagine del leader attivo, dominante e severo persiste ancora nel subconscio collettivo così che una donna, per aspirare a simili ruoli, si trova costretta a mettere da parte cordialità e affabilità per lasciar emergere il suo lato intransigente e spietato.

Ciò paradossalmente la farà odiare dalle sottoposte del medesimo sesso, meno disposte a ricevere ordini perentori da una donna come loro, ma appare condizione obbligata se si aspira a determinati ruoli.

La domanda allora è: quanto siete disposte a mettere da parte della vostra umanità per scalare le vette del potere?

CLICCA QUI PER TUTTI I CONSIGLI SUL LAVORO!