Home Senza categoria

IDEE DI VIAGGIO: la festa del Gamou in Senegal

CONDIVIDI
Getty Images

Alla scoperta del Senegal: usanze e tradizioni – Paese che vai, usanza che trovi! Chi di voi dovesse decidere di organizzare una vacanza in Senegal è bene che prima sappia svariate cose tecniche: dal visto, ai permessi e anche ovviamente le vaccinazioni. Poi bisogna decidere dove dormire e quindi che tipo di vacanza fare. Se siete degli avventurosi vi consigliamo di prenotare il vostro soggiorno in Senegal a maggio!

E’ proprio in questo periodo infatti che si celebra la festa sufi musulmana del Gamou al fine di ricordare la nascita del profeta Maometto. La particolarità è che, per festeggiarla bisogna lanciarsi con l’elastico nel vuoto all’interno di un pozzo chiamato Kalom, storico per le numerose battaglie svolte in questa zona, ma ora prosciugato e utilizzato appunto per scopi religiosi. Profondo 36 metri e largo 11, in questo pozzo si fa quindi bungee jumping, accompagnati da canti, preghiere e cerimoniali animisti tipici della festa e, soprattutto, una buona dose di coraggio!

Per sapernde di più CLICCA QUI