Home Attualità

PISTORIUS BANCAROTTA: mollato dagli sponsor l’altleta è in difficoltà

CONDIVIDI
Getty Images

L’ex campione di atletica sull’orlo della bancarotta per le spese legali – Torna a far parlare di sè Oscar Pistorius. L’ex campione di atletica, accusato di omicidio volontario ai danni della sua fidanzata uccisa il 14 febbraio scorso, ora è su tutti i giornali per bancarotta.

Gli sponsor –  Nike, Thierry Mugler, Oakley e British Telecom –  lo hanno, ovviamente, abbandonato e lui ha dovuto pagare ingenti stipendi ai suoi legali, ma non solo.

La cauzione che a febbraio gli ha permesso di uscire di prigione non è stata una sciocchezza in termini economici, si parla di 85mila euro. Cifra molto simile è quella che Pistorius avrebbe inoltre versato al fisco sudafricano per via di alcune omissioni sulla sua dichiarazione dei redditi. Il processo, che riprenderà il 4 giugno è dunque alle porte e la parcella dei suoi avvocati sembra essere di circa 4mila euro al giorno. L’ex atleta dovrà quindi dar fondo ai risparmi per poter continuare a mantenere la sua difesa in tribunale.

Per tutte le news CLICCA QUI