Home Attualità

FEMEN A NOTRE DAME: simula suicidio sull’altare (Video)

CONDIVIDI

Ha simulato un suicidio nella cattedrale di Notre Dame, per questo è stata arrestata. E’ una militante del gruppo Femen, che si è presentata a  Notre Dame a seno nudo, con la frase ‘possano i fascisti riposare all’inferno’ scritta sul petto.

La donna si è messa una pistola finta in bocca e ha mimato il suicidio; poi ha abbandonato l’arma sull’altare. Il gesto dimostrativo è avvenuto in risposta al suicidio di Dominique Venner, storico di estrema destra, che si è sparato a Notre Dame per protestare contro i matrimoni gay. ‘Femen ha auspicato la morte del fascismo nello stesso luogo dove l’attivista di estrema destra Dominique Venner si è suicidato ieri pomeriggio. La nostra attivista è stata arrestata dalla polizia’, si legge sulla pagina Facebook del movimento.

Ecco il video del gesto dimostrativo:

 

Fonte: leggo.it