Home Attualità

AMERICA’S CUP: muore l’olimpionico Andrew Simpson

CONDIVIDI
Getty Images

Tragico incidente durante le prove dell’America’s Cup: muore l’olimpionico Simpson – Un dramma inaspettato e dal tragico bilancio si è consumato durante l’America’s Cup: l’atleta olimpico britannico Andrew Simpson è morto quando il suo catamarano, Artemis, si è ribaltato durante le prove della regata nella baia di San Francisco. Oltre a lui anche tutti gli altri membri dell’equipaggio, 11 in tutto, sono rimasti feriti.

Andrew Simpson, chiamato Bart, due medaglie alle Olimpiadi e una famiglia è rimasto imprigionato sotto l’imbarcazione quando questa ha “scuffiato”.  Il Team Artemis si stava allenando nella baia e all’altezza di Treasure Island e dell’Oakland Bay Bridge, immediati i soccorsi dal gommone di appoggio ma il velista inglese è stato liberato dopo una decina di minuti ed era ormai troppo tardi.

L’intero team Artemis Racing è devastato da quello che è successo” ha dichiarato il CEO Paul Cayard. “Le nostre più sentite condoglianze vanno alla moglie e alla famiglia di Andrew“. Si aggiunge al cordoglio anche la Oracle Team UsaE’ un giorno triste per tutti noi nella comunità velica. Andrew Simpson era una grande persona, un marinaio eccezionale e un buon amico per tutta la nostra squadra“.

Per tutte le news CLICCA QUI