Home Attualità

MORTI SUL LAVORO: un nuovo incidente a Velletri

CONDIVIDI

L’ennesimo morte bianca il giorno prima della Festa dei Lavoratori – Una notizia molto triste tutti i giorni dell’anno, ma ancora più triste se la si legge oggi, la Festa dei Lavoratori: ieri un operaio è morto a Velletri mentre lavorava in un cantiere. L’uomo è morto sul colpo, seppellito dalle macerie; lavorava in nero e non indossava nè possedeva alcuna protezione. Era stato assunto assieme ad altri 4 operai, tutti romeni, al posto di una ditta regolare visto che era disposto a lavorare in nero. Ora il proprietario del locale e committente del lavoro è indagato per omissione dolosa di cautele contro gli infortuni sul lavoro.

Come si legge sul sito http://www.comitatodifesasalutessg.com i dati riguardanti le morti sul lavoro dal 2010 al 2012 sono preoccupanti: “Tre anni di morti bianche: 1588 le vittime in un dramma che va da Nord a Sud del Paese. Sono 509 le vittime del lavoro nel 2012, 553 nel 2011 e 526 nel 2010. Nell’ultimo anno il decremento è stato pari all’8 per cento”.

Per tutte le news CLICCA QUI