Home Attualità

JESSICA MAZZOLI: “Con Morgan è finita per il bene mio e di Lara”

CONDIVIDI

JESSICA MAZZOLI –  Dopo aver dichiarato apertamente su Facebook della fine della sua relazione con Morgan, la giovanissima Jessica Mazzoli si è confessata ai microfoni di Chi.

Sofferente ma comunque decisa, Jessica ha spiegato che le cose non andavano da tempo: “Questa situazione va avanti da tempo, troppo. La mia è una decisione  sofferta. Ma, per il bene mio e di mia figlia, ho deciso di chiudere con  Marco. I problemi sono iniziati quando, per  decisione di entrambi, sono venuta qui in Sardegna a riposare: dopo un po’ lui è  sparito. E io, in quel momento, ero al settimo mese di gravidanza”.

Jessica ha dichiarato di essersi sentita totalmente abbandonata: “Lui si è presentato in ospedale solo il giorno dopo. Ero disperata,  non riuscivo a darmi una risposta, nessuno mi dava una risposta. A cominciare da  lui. Ogni volta che io lo cercavo, mi rispondevano degli assistenti. Si era  dileguato”.

Il riavvicinamento c’è stato ma le cose non sono andate: “la situazione si  è fatta subito insostenibile: Marco non aveva affetto per me, nessun gesto  d’amore. E neanche una parola fra noi. Prima diceva che con la nostra storia e  con l’arrivo di Lara avrebbe iniziato a comportarsi in maniera dignitosa. Poi  dicevo che dovevo accettarlo con tutti i suoi  demoni. Credo che la sua famiglia abbia sempre pensato  che io mi fossi fidanzata con lui per interesse artistico, ma non è così.  Anzi, ora dovrei fare il mio percorso daccapo. L’ultima volta che sono andata a trovarlo a casa, dopo che aveva lasciato  l’ospedale, ho provato a calmarlo, gli ho detto: ‘Prendiamo delle decisioni  insieme’. Volevo che venisse con me in Sardegna e che stesse vicino al mare,  lontano dal suo ambiente. Lui, invece, si è chiuso in sé. Allora ho capito che  era finita”.