Home Attualità

IDEE ARREDAMENTO: come creare una casa “zen”

CONDIVIDI

Pochi semplici passi per creare il vostro angolo zen in casa – Il caos, le urla, il frastuono che tutti i giorni siamo costretti a sopportare sul posto di lavoro o sui mezzi pubblici devono rimanere fuori casa: ecco perchè, nel momento in cui si fa ritorno al “nido” c’è bisogno che questo sia accogliente e “zen”, ma non solo per modo di dire, lo deve essere davvero!r

Una casa ispirata alla filosofia zen si può realizzare partendo da qualsiasi base a vostra disposizione, ossia, non dovete “smontare” casa, bastano pochissimi elementi per trasformare, almeno il salotto, nel vostro angolo di pace. Il primo step importantissimo sono i colori: la cromoterapia si sa, influenza molto l’umore quindi per puntare alla tranquillità e al relax bisogna scegliere tra i colori neutri, più caldi e riposanti: beige, verde pastello, ma anche azzurro chiaro.

Altro elemento imprescindibile è la natura. Le piante sono un punto di forza nel vostro soggiorno zen, evitate quelle che rilasciano un odore troppo forte perchè potrebbe darvi fastidio e crearvi dei fastidiosi mal di testa; pietre e acqua si possono raggruppare in un angolo creando una piccola fontanella (potete comprarle già pronte nei negozi etnici) visto che il rumore dell’acqua è molto rilassante.

In ultimo dovete assolutamente cercare di disfarvi di tutti gli oggette di arredamento inutili e di bellezza, più l’ambiente sarà libero più la vostra mente potrà rilassarsi e non scivolare in circoli viziosi di pensieri.

Per tutte le idee arredamento CLICCA QUI