Home Attualità

PERUGIA: deraglia treno, feriti non gravi

CONDIVIDI

Questa mattina un convoglio della Ferrovia centrale umbra con direzione  Perugia è uscito dai binari tra Montecastelli e Trestina, nel Tifernate.

Alcuni dei passeggeri che si trovavano a bordo sono rimasti feriti: quattro o cinque hanno riportato contusioni o lesioni non gravi, un’altra ventina hanno avuto bisogna di assistenza da parte del personale medico ma sono rimasti praticamente illesi.

Le carrozze coinvolte nell’incidente sono due: una è rimasta sui binari, l’altra è finita su un fianco.

E’ stato il 118 di Perugia a coordinare dalla sala operativa l’intervento riguardante la parte sanitaria: dieci ambulanze sono state inviate sul posto, due delle quali medicalizzate. I feriti sono stati trasferiti all‘ospedale di Città di Castello.

I convogli della Ferrovia centrale umbra sono per la maggior parte a trazione diesel; frequentati per lo più da pendolari e studenti, collegano l’Umbria da nord a sud.

Secondo i vigili del fuoco  il treno potrebbe essere deragliato per colpa del terreno trovato sui binari all’uscita da una galleria, a causa di uno smottamento, vicino alla fermata Pontetevere. Sul posto sono accorsi anche 118, commissariato e carabinieri di Città di Castello.

Fonte: Ansa.it