Home Attualità

PROCESSO MICHAEL JACKSON: le dichiarazioni della figlia Paris

CONDIVIDI
Getty Images

La causa miliardaria intentata contro la AEG dalla famiglia del Re del Pop si è riaperta – Si è riaperto oggi il processo sulla causa intentata dalla madre di Michael Jackson contro AEG, gli organizzatori dell’ultimo tour del Re del Pop. A Los Angeles così, davanti ai giudici, ci saranno anche i due figli più grandi di Michael, Paris e Prince  che saranno chiamati a testimoniare: la causa infatti, oltre che essere milioniaria, è ai danni della AEG accusati di aver assunto Conrad Murray, il medico che avrebbe somministrato all’icona della musica una dose sbagliata del medicinale Propofol.

Lascia con molta curiosità la dichiarazione della figlia Paris al Daily News, in quanto la giovane: “Vuole cogliere l’occasione per dire la verita” riguardante tutto quello che ha visto e sentito prima della morte di Michael Jackson. AEG, dal canto loro, si difenderanno spiegando che il dottor Murray è stato scelto dallo stesso Michael Jackson.

Per tutte le news CLICCA QUI