Home Attualità

DISOCCUPAZIONE TRA I GIOVANI: avere una laurea non serve

CONDIVIDI
Getty Images

Oltre 200.000 disoccupati tra i laureati: più del 30% delle persone che cercano lavoro – Sembra un paradosso e soprattutto, debilita e demotiva tantissimi  giovani che stanno studiando o stanno per intraprendere una carriera universitaria: al giorno d’oggi, laurearsi non serve più per lavorare. Secondo i dati Istat nel 2012 si contano oltre 200.000 disoccupati tra gli under 35 laureati.

E’ un dato che fa spavento e, precisamente, riguarda 197mila ragazzi tra i 15 e i 34 anni che cercano lavoro e che possiedono un titolo accademico. Se si guarda poi a tutte le persone alla ricerca di lavoro se ne contanto 307.000, in aumento del 30%. Quello che lascia veramente a bocca aperta sono i tassi di disoccupazione di coloro che cercano un lavoro: i ragazzi con una laurea “se la cavano” peggio di quelli che hanno un titolo di studio inferiore rispetto al loro.

Per tutte le news clicca QUI.