MODA CAPELLI PRIMAVERA-ESTATE 2013: acconciature e pieghe di tendenza

Come andranno di moda i capelli in questa primavera-estate? – Anche quest’anno le passerelle hanno parlato, non solo in fatto di abiti e accessori ma anche per quanto riguarda make up e, soprattutto, capelli.

La moda infatti è davvero ovunque e in quanto tale può condizionare qualsiasi aspetto della nostra vita. Parliamo di chioma ad esempio: cosa ci attende questa primavera-estate?

Le varianti sono abbastanza numerose ma tutte accomunate da un’occhio amichevole alla praticità, cosa certo da non disdegnare. In primo luogo parliamo di acconciature: qui il causal la fa da padrone quindi largo a raccolti spettinati e trecce di ogni genere, il tutto magari da fermare con un bel foulard in stile Dolce e Gabbana. Per chi poi volesse dare un tocco estroso c’è sempre il knot, ovvero il raccolto con nodi: può essere più o meno semplice ma comunque vi darà sempre quel tocco originale in più.

Per quanto riguarda le pieghe invece sembra che gli opposti siano la regola: potrete optare o per un effetto mosso naturale, gioia di tutte le chiave di piastre & Co, oppure per un deciso  “sleek“, ossia liscio e lucido, magari avvalendovi del supporto di gel e cere.

Per chi invece porta la frangia sarà d’obbligo il ciuffo laterale capace di dare un tocco a tratti vintage a a tratti chic.

Ma che portiate capelli sciolti o legati la regola d’oro sarà solo una: volume. Basta con le chiome minimal, per la bella stagione si deve esagerare, magari anche con un tocco retrò alla Mina che proprio non passa mai di moda.

Sembra allora che non resti altro da fare se non attendere l’arrivo del sole: intanto però iniziate ad esercitarvi con forcine e gel, non è mai troppo presto!

CLICCA QUI PER TUTTI I CONSIGLI SUI CAPELLI!