Home Attualità

GRASSO E BOLDRINI: prima visita al Quirinale

CONDIVIDI

Sono stati in visita al Quirinale questa mattina i neo presidenti di Senato e Camera, Piero Grasso e Laura Boldrini, per colloqui con il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Il primo ad essere ricevuto, come di consuetudine, è stato il presidente del Senato, seguito poco dopo dal presidente della Camera.

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si è poi recato all’Altare della Patria, dove ha deposto una corona d’alloro per celebrare la Festa dell’Unità d’Italia. Con lui erano presenti anche il presidente del Consiglio Mario Monti, i neo presidenti della Camera e del Senato Laura Boldrini e Piero Grasso, il sindaco di Roma Gianni Alemanno, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e i vertici delle forze dell’ordine.

VIDEO NEWSLETTER

‘Quel che non va nello Stato, nelle istituzioni, nella politica’ va ‘modificato e riformato’, ha affermato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un messaggio in occasione della Giornata dell’Unità d’Italia. ‘Ritroviamo il senso dell’unità necessaria. Unità, volontà di riscatto, voglia di fare e stare insieme nell’interesse generale, senza dividerci in fazioni contrapposte su tutto, senza perdere spirito costruttivo e senso di responsabilità’.

Siamo oggi – noi italiani – credo che lo sappiamo bene, di nuovo in un momento difficile e duro, per l’economia che non cresce, per la disoccupazione che aumenta e dilaga tra i giovani, per il Mezzogiorno che resta indietro’, ha constatato poi  Napolitano in un intervento al Tg2, puntualizzando che per la politica è tempo di riforme.

Fonte: Ansa.it