Home Attualità

GIUDICE FA L’AMORE CON DETENUTO: ora rischia il lavoro

CONDIVIDI

Ah, il fascino delle relazioni pericolose… più un rapporto è palesemente sbagliato sotto ogni punto di vista, più viene voglia di continuarlo… lo sa bene Lisa Taylor Wolff, un giudice  dello stato dell’Indiana che è stata accusata di aver fatto l’amore con un detenuto all’interno di un parlatorio della prigione.

A niente è servita la sua conoscenza della legge: la donna infatti sapeva bene che se fosse stata scoperta e giudicata colpevole, avrebbe rischiato (come sta di fatto accadendo) di essere bandita a vita da qualsiasi carica giudiziaria nello stato. Evidentemente il desiderio deve essere stato tanto forte da non poter essere messo a tacere.

Secondo l’accusa infatti Lisa Taylor Wolff, 52 anni, ha avuto ‘una relazione fisica intima con un suo cliente di 26 anni’ nel carcere Miami, di Peru in Indiana. Bisogna precisare che in Indiana i giudici che lavorano part time sono anche avvocati; secondo la stampa locale, la relazione tra la Wolff e il suo cliente sarebbe iniziata prima che quest’ultimo fosse arrestato per furto con scasso e rapina. Taylor Wolff ha ora 20 giorni di tempo per rispondere alle accuse, prima che il caso arrivi alla Corte Suprema dello stato.

In bocca al lupo.

Fonte: leggo.it