Home Attualità

VIOLENZA SULLE DONNE: uccide a coltellate la moglie nel bolognese

CONDIVIDI

Accoltella la moglie dopo una lite e poi si costituisce – Ancora una volta la notizia riguarda la violenza su una donna che è stata brutalmente accoltellata e uccisa a coltellate dal marito. E’ successo sabato sera, intorno alle 21.30 a Budrio: una violenta lite tra marito e moglie e poi la tragedia. L’uomo, 54 anni, marocchino come la moglie, ultimamente viveva e guadagnava grazie a dei lavoretti saltuari.

Dopo aver accoltellato la moglie l’uomo è fuggito con i due figli piccoli – 4 e 2 anni. Fortunatamente l’uomo non aveva intenzioni folli: ha portato i bambini dalla nonna che abitava in un paese vicino e poi si è consegnato spontaneamente alla polizia di Bologna. Immediate le indagini da parte della polizia scientifica e anche del pm della Procura di Bologna per accertare  che la ricostruzione del fatto secondo l’uomo corrisponda al vero.

Per tutte le news clicca QUI.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore