Home Attualità

BERLUSCONI: “Grillo è un pericolo per il nostro paese”

CONDIVIDI

SILVIO BERLUSCONI – Mancano pochi giorni alle elezioni politiche 2013 e il clima è sempre più incandescente.

Questa volta l’ex Premier Silvio Berlusconi è tornato ad attaccare il leader del Movimento 5 stelle, Beppe Grillo.

Ecco le sue parole. Prima un attacco ai votanti: “Per me chi vota il Movimento 5 stelle è una persona che non ha la testa sulla spalle, una persona irragionevole e insensata”.

Poi la stoccata a Beppe Grillo: “Bisogna opporsi alla marea montante guidata dal signor Grillo che è un capace interlocutore delle folle e sta portando la gente a pensare di picconare la politica mandandoli a casa, mentre manderà Bersani e Vendola al governo. E’ una politica solo distruttiva, non c’è nulla di costruttivo. Questo è un vero pericolo. Grillo è un rischio grande per il nostro Paese”.