Home Attualità

CROZZA attaccato dalla CODACONS

CONDIVIDI

SANREMO 2013 – L’esibizione tanto discussa di Crozza nella puntata del Festival di Sanremo 2013 non è passata inosservata nemmeno alla Codacons.

La sezione della regione Liguaria ha analizzato l’esibizione ed è covinta che il comico abbia utilizzato due pesi e due misure.

La Codacons sostiene che la satira fatta dall’uomo è stata molto pù pesante per alcuni personaggi politici e non equa come sarebbe dovuta essere ma ha comunque precisato che non intende con questo esposto al comico favorire nessuno: “La nostra iniziativa non vuole essere a favore di questo o quel partito politico, ma a tutela dei cittadini telespettatori che, tra l’altro, pagano il canone”.