Home Attualità

ONE BILLION RISING: la danza planetaria contro la violenza sulle donne il 14 febbraio

CONDIVIDI

Donne di tutto il mondo che danzano contro gli abusi e la violenza sessuale; questo è One billion rising, flash mob planetario che unirà milioni di donne danzanti nelle piazze il 14 febbraio pomeriggio.

La coreografia, riadattata e organizzata dall”associazione LEI – Donne in Movimento (leidonneinmovimento@live.com), verrà eseguita sulle note di  ‘Break the Chain‘, canzone  composta ad hoc per l’evento, lanciato dalla scrittrice e performer americana Eve Ensler, celebre per i suoi ‘Monologhi della vagina’.

Il video della canzone sta dando vita a coreografie e tutorial organizzati da gruppi di donne che, in diverse citta’, stanno contribuendo ad organizzare il ballo collettivo. Da Soweto a Los Angeles, da Manila a Roma donne stufe di apprendere notizie che sempre più spesso riportano di tragici abusi si sono unite per manifestare il loro rifiuto alla violenza attraverso la gioia della danza.

A Roma il Flash Mob avrà luogo accanto al Colosseo, sotto l’arco di Costantino. Aderiscono all’evento le donne della convenzione No Moreche ha raccolto migliaia di firme e adesioni.

Quanto a voi, siete pronte a danzare contro la violenza?

Ancora no?

Niente paura, ecco il video preparatorio:

 

Fonte: huffingtonpost.it