RAPPORTI INTIMI CON UN CAVALLO, ARRESTATO DICHIARA: volevo creare un centauro

Per la serie ‘al peggio non c’è mai fine’, oggi parliamo di Andrew Mendoza , 29enne originario di Wharton – capoluogo della Contea di Wharton, Texas – arrestato per esser stato colto sul fatto mentre consumava un rapporto sessuale con un cavallo.

Già l’atto di per sè è abbastanza scioccante, ma le dichiarazioni rilasciate dall’uomo durante l’interrogatorio del sergente della contea, Raymond Jansky, sono se possibile più agghiaccianti dell’atto stesso:

‘Stavo aspettando la mia ragazza. Visto che non arrivava ho deciso di ‘fare casino’ con il cavallo del vicino (“mess with”). Volevo fare un bambino col cavallo. Pensavo che così sarebbe  nato un uomo-cavallo  Non sto mentendo. Mi sono levato i vestiti e ho iniziato a fare sesso con il cavallo. Giuro di aver fatto sesso solo una volta’.

L’uomo è stato condannato ‘per oscenità pubblica e trasgressione criminale’ a 4 mesi di carcere; arrestato di nuovo in seguito  ad una denuncia per abusi su minore, Mendoza  si è poi impiccato in carcere.

Fonte: blitzquotidiano.it