LA TARTARUGA MANUELA: viva dopo 30 anni passati in un ripostiglio

Curiosa storia ci arriva dal Brasile, ancora una volta a confermare quanto siano incredibili alcuni animali: una tartaruga era stata dimenticata in un ripostiglio; ritrovata dopo ben 30 anni,  l’animale è ancora vivo.

Manuela infatti, questo il nome della tartaruga, è riuscita a sopravvivere alla sbadataggine della sua famiglia di appartenenza, che in realtà dichiara di averla cercata a lungo. Perse però tutte le speranze di poterla ritrovare e credendo che questa si fosse allontanata, i proprietari dell’animale se ne sono fatti una ragione e sono andati avanti con le loro vite.

Trent’anni dopo, in seguito alla morte del padre, i figli hanno pensato bene di fare pulizia in magazzino e, sorpresa inaspettata, tra ricordi cianfrusaglie varie è saltata  fuori anche la coriacea Manuela.

Ora la domanda è come abbia fatto a sopravvivere; secondo gli esperti la tartaruga potrebbe essersi nutrita di termiti del legno.

Fonte: leggo.it

Da leggere