IDEE PER VIAGGIARE: trasferirsi a Londra, ecco i primi passi

London Eye (GettyImages)

Londra: come trovare casa e lavoro – Prima o poi succede. Voi stessi o qualche vostro amico pronuncerà la fatidica frase  ’Ho deciso: vado a vivere a Londra!’. Sia per lavoro, per voglia di fare esperienza, per fuggire da problematiche di ogni sorta, Londra, nonostante i cambiamenti, appare ancora oggi come il faro nel mare, la città dove tutto è possibile, il posto giusto dove rinascere. D’altronde la capitale inglese ha la capacità di offrire accoglienza ed opportunità a chiunque. Permette di essere chi si vuole senza giudicare, senza imporre modelli precostituiti, permette – con una semplicità magnifica e disarmante – di essere liberi. E nonostante il passare degli anni, la crisi economica, la globalizzazione di massa, Londra è ancora lì con il suo fascino di avanguardia e internazionalità, di civiltà e rispetto, di fantasia e di libertà, offrendo a chi ci vive pressochè tutto quello che si vuole.

Affascinati dallo spirito della swinging London, dall’animo ribelle dei punk, dalle icone delle cabine telefoniche e dei double deck, dal crogiuolo di razze, dal miraggio di un lavoro, orde di italiani ogni giorno partono alla volta di Londra. Ma come si fa a vivere a Londra? Come si trova un lavoro? Ed un alloggio? Ed è davvero così libera e piena di opportunità la nostra Londra?

Ecco a voi tutte le risposte da chi a Londra ci è stato e ci è vissuto.

CICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’!